LGBTQ+

Un uomo gay compra una pagina su un quotidiano per scrivere al Papa

Comments (5)
  1. Silvia Mancini ha detto:

    É tempo perso. La Chiesa non cambierà MAI

  2. Antichè? ha detto:

    Anticonformista?
    Due settimane fa ha parlato dei “pericoli della teoria gender” e negli Stati Uniti ha incontrato in carcere quella stronza che si è rifiutata di rilasciare le licenze matrimoniali alle coppie gay.
    Papa Ciccio è solo un gran paraculo, anche più subdolo dei suoi nefasti predecessori.

  3. giovanni corbanese ha detto:

    Gentile Redazione, mi dispiace che la vostra informazione sia del tutto inesatta; magari bisogna informarsi e lettere più attentamente? Sono l’autore della lettera aperta a Papa Francesco e non sono un anonimo, la mia lettera è firmata ed è una non tre, poi io non sono mai arrivato ad odiarmi come dichiarate e non cercavo certo la pubblicità al libro. Sono orgoglioso di quello che ho fatto, e non certo per me, ma per portare un po’ di aiuto e migliorare le condizioni di tanti omosessuali. Per fortuna che le tante lettere che continuo a ricevere sono di apprezzamento e questo mi basta e mi ripaga.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.