“Sense8” arriva in Italia e sceglie Napoli per le rirpese del gran finale della serie (VIDEO)

sense8, napoli

“Sense8” arriva in Italia e sceglie Napoli per le rirpese del gran finale della serie (VIDEO)

Condividi su...

sense8, napoliPer i prossimi dieci giorni, a Napoli, più precisamente fra Piazza Carlo III e Piazza Cavour, sono previste più di trecento persone al lavoro sul set di Sense8, la produzione sta pensando di attraccare una nave al porto per di ospitare la grossa mole di persone impegnata nella serie Netflix diretta da Lana e Lilly Watchosky.

sense8-

Sense8, vincono i fan: Netflix prepara uno speciale per chiudere la serie

Gli autori avevano già dimostrato interesse verso la nostra regione nella seconda stagione, infatti, la costiera amalfitana era stata scelta come location e il personaggio di Lila Facchini, interpretato da Valerio Bilello, ci ha tenuto a specificare il suo essere non semplicemente italiana, ma napoletana.

Napoli è stata scelta come una delle tante location del finale di Sense8. Un finale che ha avuto una lunga e travagliata gestazione, infatti, alla fine della seconda stagione, Netflix espresse l’intenzione di non voler portare avanti la serie, lasciando di fatto tutti i fan con la bocca amara dopo il finale della seconda stagione decisamente troppo aperto per considerarsi tale. I fan, esplosero in una serie di petizioni e lanciarono l’hastag #sense8back ripreso, poi, dagli attori. L’annuncio del finale di due ore fu annunciato da Lana Watchosky.

Amori e relazioni gay: le migliori coppie delle serie tv

Amori e relazioni gay: le migliori coppie delle serie tv (VIDEO)

Il centro storico di Napoli è pronto a ospitare il cast della serie di fantascienza “Sense8”, diretta dalle sorelle Lana e Lilly Wachowski. In arrivo trecento persone, tra attori e tecnici. Dieci giorni di riprese tra piazza Carlo III e piazza Cavour, da mercoledì 25 a sabato 4 novembre, per la realizzazione di un episodio speciale che sarà pubblicato su Netflix nel 2018.

Una vittoria per i fan che, in seguito alla decisione della piattaforma di streaming di cancellare la serie dopo due stagioni, avevano protestato con una petizione online e migliaia di hashtag su Twitter. Con l’episodio “made in Naples” si darà una risposta a tutti i punti lasciati in sospeso. “Sense8” vede protagoniste otto persone sparse per il mondo, in apparenza senza alcun legame tra loro ma unite da una profonda connessione telepatica.

Scopri chi è l’attrice italiana che è nella seconda stagione di Sense8 (VIDEO)

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.