LGBTQ+

Genitori picchiano la fidanzata della figlia nella Gay Street romana: Imma Battaglia propone una Legge contro l’Omofobia

Comments (6)
  1. LucaP ha detto:

    Grande Imma ❤

  2. Non importa ha detto:

    La violenza non va giustificata in nessun modo.
    Detto questo, prendo alcune considerazioni.
    La figlia ha 16 anni, minorenne, la sua fidanzata una trentina, persona adulta.
    Ora, se si tratasse di una coppia ragazza minorenne- uomo adulto, sarebbe al limite della pedofilia. I genitori avrebbero tutto il diritto di essere incazzati. Qual’e la differenza qui? E’ una adulto che sta abusando una minorenne.

    1. ALBERTO ha detto:

      Beh hai ragione anche ttuu. Ma non dovevano finire alle mani

  3. GayIsOk ha detto:

    Che indignazione!! Ma dove siamo?? Ma veramente fanno? ?

  4. Davidino ha detto:

    Beh però ragazzi le mani non si usano ma la figlia di sti due ha 16 anni. É minorenne. Mentre la fidanzata ne ha 30…

  5. Amadei Moreno ha detto:

    Per me,la zoccola trentenne si sta abusando di una ragazzina! Se fosse stato un uomo di 30 anni ad abusare di una sedicenne?Se fosse stata vostra figlia? Io sarò all’antica,ma avrei fatto anche peggio!!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.