Nina Moric choc: “Ma i bambini adottati da una coppia gay oggi che fanno”. Le risposte del web

Nina Moric choc: “Ma i bambini adottati da una coppia gay oggi che fanno”. Le risposte del web

Condividi su...

Oggi, giornata in cui si festeggia la Festa della Mamma, Nina Moric ha pensato bene di scrivere su Facebook una domanda rivolta alle coppie omosessuali: “Ma i bambini adottati da una coppia omosessuale oggi che fanno?”. In pochi minuti il post della showgirl ha fatto il giro del web ed è stato sommerso da commenti di qualsiasi tipo come: Se hanno due mamme festeggiano due volte, se hanno due papà festeggiano due volte il 19 marzo, se hanno una mamma, un papà in carcere… beh qui ce lo dovresti dire tu”,Mettiamo il caso che ti avrebbero adottato due omosessuali, cosa avresti festeggiato??? Ah già con il criceto che hai in testa ti sarebbe piaciuto rimanere in un orfanotrofio!” ma di sicuro uno dei messaggi più intelligenti è stato questo:Sto cercando di capire perché Lei, in un bellissimo giorno come questo, non dedichi un post alla sua mamma, dato che oggi è la sua festa, oppure non pubblichi un disegno o un abbraccio con i suoi figli che la festeggiano, ma si interroghi su cosa fanno i figli di una coppia omosessuale… Auguri Nina!”.

 La replica della Moric non si è fatta attendere: “Amici gay, state facendo una polemica stupida. La volete fare intelligente ? Eccovi accontentati:
– più della metà dei miei amici omosessuali non è favorevole alle adozioni per coppie dello stesso sesso.
– non lo sono nemmeno io, non credo si possa privare un bambino dell’amore materno o paterno.
– i gay che hanno figli al momento non li hanno adottati dagli orfanotrofi, né dalle favelas né dall’Africa, ma hanno usato altri metodi, mettendone al mondo altri.
– continuare a tirare in ballo mio figlio non fa di voi belle persone.
– in ultimo, alla legge Cirinnà sulle unioni civili ( legge che ho sostenuto ) manca un pezzo fondamentale. L’obbligo di fedeltà e non ho mai sentito uno solo di voi sollevare questo problema.
E adesso blaterate pure.

Chissà se è realmente la Moric a scrivere ed inviare questi messaggi o sia piuttosto il frutto di qualche hacker, che per danneggiarla riesce a introdursi sul suo profilo social, fatto che la modella ha denunciato in tempi passati. Fatto sta che, a torto o ragione, si continua a parlare di lei.

Leggi anche Vittorio Sgarbi: “Auguri a tutti i figli di due padri che oggi, invano, cercheranno una madre a cui fare gli auguri”

 

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.