Ghali e Myss Keta testimonial per il Comune di Milano: “Per ogni angolo che pensate di conoscere ce n’è un altro da scoprire” (VIDEO)

Ghali e Myss Keta testimonial per il Comune di Milano: “Per ogni angolo che pensate di conoscere ce n’è un altro da scoprire” (VIDEO)

Condividi su...
Milan, Italy

La piattaforma YesMilano ha diffuso un video girato nei luoghi simbolo della città di Milano e che vede tra i testimonial anche Ghali e Myss Keta

Il progetto ha come slogan “Milano è sempre quella, perché non è mai la stessa” e coinvolge numerosi personaggi cittadini. Tra questi anche i due artisti in un progetto che mostra il palco del Teatro alla Scala e la pista da ballo della Balera dell’Ortica; il toro in Galleria e i fenicotteri rosa di Villa Invernizzi, l’Ultima Cena di Leonardo, le cene a Brera, gli affreschi della Chiesa di San Satiro e i graffiti di Lambrate.

GUARDA:“Il Pride è famiglia. Il Pride resiste”, l’emozionante video del Milano Pride

E poi la Stazione Centrale, il tram e il bike sharing, Piazza Affari e le Piazze Aperte con il ping pong. C’è spazio anche per le torri di CityLife, quella d’oro di Fondazione Prada e i Sette Palazzi Celesti di Kiefer al Pirelli Hangar Bicocca. Il Bosco Verticale, Porta Venezia, il quadrilatero della moda, ChinaTown, via Padova, Bicocca, Lambrate, i Navigli, Lorenteggio, la Bovisa e Baggio, il quartiere promosso da Ghali.

Giovanni Ciacci porta le pizze ai senzatetto di Milano: “Mi chiamano barbablu”

Oltre alla voce di “Good Times” e a Myss Keta ci sono anche Carlo Cracco, Stefano Boeri, Rossana Orlandi, Dave Dev, Italo Manca, Knowpmw, Aya Mohamed-Milanpyramid, Federico Galdangelo, i ballerini dell’Accademia del Teatro alla Scala, Nicolas Di Benedetto, i Canottieri San Cristoforo, Carolina Amoretti&le Fantagirls, Pierantonio Micciarelli e Marina Di Furia. Tutti invitano a vivere ogni quartiere di Milano, perché “per ogni angolo che pensate di conoscere ce n’è un altro da scoprire”. I partecipanti al progetto hanno contribuito gratuitamente all’iniziativa per dare un supporto alla città di Milano.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.