tutti diversi”: dopo lo scandalo dello “sfondatour” la giuria conferma Tag