Ruby Rose lascia “Batwoman”: per i fan non è all’altezza del ruolo

ruby-rose-batwoman

Ruby Rose lascia “Batwoman”: per i fan non è all’altezza del ruolo

Condividi su...
ruby-rose-batwoman

Dopo appena una stagione, Ruby Rose ha deciso di abbandonare il ruolo di Batwoman, “Ho preso la decisione molto difficile di non ritornare in Batwoman la prossima stagione. Non l’ho presa a cuor leggero, visto che ho grandissimo rispetto per il cast, la troupe e tutti quelli coinvolti nello show“, ha annunciato l’attrice in un comunicato.

GUARDA: Batwoman, arriva in tv la serie con Ruby Rose, la prima supereroina gay (VIDEO)

E’ già stata confermata la seconda stagione dello show, che avrà quindi una nuova eroina mascherata come protagonista.

lesbica, batwoman

Sono molto grata a Greg Berlanti, Sarah Schechter e Caroline Dries non solo per avermi dato quest’incredibile opportunità, ma per avermi fatto entrare nell’Universo DC che hanno creato in maniera così bella. Grazie alle persone che hanno sempre creduto in me. Grazie a tutti quelli che hanno reso la stagione 1 un successo“, ha dichiarato l’attrice senza però spiegare i motivi che l’hanno spinta ad abbandonare il progetto.

Batwoman

Fonti vicine all’attrice hanno fatto sapere a “Variety” che l’addio non è dovuto all’infortunio subito durante le riprese della prima stagione. In molti pensano che a pesare sulla decisione potrebbe essere stata la fredda accoglienza riservatole dai fan di Batwoman. Sui social erano infatti fioccate le critiche sulla scelta della Rose come protagonista, ritenuta non all’altezza del ruolo.

“Non sei abbastanza gay”, Ruby Rose risponde alle accuse di chi non la reputa adatta al ruolo di Batwoman

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.