Rosa e Ambra pestate dai vicini perché lesbiche: “Ho avuto paura di morire. Dobbiamo essere liberi di amare” (VIDEO)

Rosa e Ambra pestate dai vicini perché lesbiche: “Ho avuto paura di morire. Dobbiamo essere liberi di amare” (VIDEO)

Condividi su...

A Live-Non è la d’Urso, sono state ospiti Rosa e Ambra, due ragazze prese a botte dai vicini perché lesbiche.

A Novara, le due ragazze di 22 e 29 ann,i sono state picchiate dai vicini di casa con pugni e calci e hanno raccontano la loro versione da Barbara D’Urso: “Tutto questo nasce per l’omofobia. È da tempo che ci offendono, che ci danno delle lesbiche di m***”.

LA STORIA: Novara, ragazze prese a calci e pugni dai vicini perché lesbiche: “Stavano per ucciderci”

In tv è andato in onda il fortissimo video del pestaggio di Ambra fatto da un vicino di casa. Nel video si vede la ragazza per terra mentre viene presa a calci e pugni dai vicini. Delle immagini che fanno male e che Ambra ha commentato così: “Sono viva per miracolo, ho avuto paura di morire“.

“Ti ucciderò”: a Novara una ragazza è stata aggredita da un uomo perché lesbica

Barbara D’Urso legge anche la versione degli aggressori secondo i quali una delle due ragazze avrebbe avuto un coltello in mano. “Barbara tutti hanno paura di loro qui – afferma Rosa – Bisogna avere paura di amare? Dobbiamo essere liberi di amare”.

Novara, il sindaco leghista dice no al Pride: “È un’inutile ostentazione”

https://www.instagram.com/p/CFX3Pq2qS5i/

Padova, coppia gay picchiata per un bacio in pubblico: “Non possiamo più vivere così, è giunto il momento di dire basta”

https://mediasetplay.mediaset.it/video/livenoneladurso/rosa-e-ambra-picchiate-dai-nostri-vicini-perche-ci-amiamo_F310550401002C02
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.