Maria Monsè porta la figlia di 14 anni dal chirurgo a rifarsi il naso: è bufera sul web

Maria Monsè porta la figlia di 14 anni dal chirurgo a rifarsi il naso: è bufera sul web

Condividi su...

Maria Monsè ha portato la figlia Perla Maria, di soli 14 anni, dal chirurgo estetico per un ritocchino al naso e il popolo dei social network è letteralmente sbottato.

La donna è stata tacciata di essere un cattivo esempio per la ragazza, tanto da tirare in ballo i servizi sociali.

LEGGI: Da Salemi e Pinna “scrittori” ai social network come futuri palinsesti televisivi: Pronto Monsè, raccontami di te!

Critiche e accuse che hanno messo nel mirino non solo Maria Monsè, ma anche il chirurgo che ha acconsentito a trattare la ragazzina: “Per me quello da rinchiudere è il chirurgo”, “Ridicola lei, ma ancora di più il chirurgo che non si è rifiutato”. Anche la modella partenopea Ines Trocchia ha puntato il dito contro il professionista: “Un chirurgo con un minimo di etica professionale dovrebbe rifiutarsi di toccare una ragazzina di 14 anni. Qui ci vuole un bravo psichiatra altro che chirurgo”.

https://www.instagram.com/p/CFuFErXiEdh/
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.