Coronavirus, concerti sospesi per l’intero anno: si tornerà a cantare a fine 2021

Coronavirus, concerti sospesi per l’intero anno: si tornerà a cantare a fine 2021

Condividi su...

L’incubo di tanti amanti della musica dal vivo, la sospensione dei concerti e dei festival misicali, è realtà. Causa coronavirus i concerti saranno sospesi per un bel pò, fino all’autunno del 2021, si presume. A dichiararlo è un esperto di gestione sanitaria, il professore americano Zeke Emanuel, durante un incontro per il New York Times.

LEGGI: Lady Gaga annuncia il tour “Chromatica Ball”: le date!

LA RICHIESTA DI TIZIANO FERRO: Tiziano Ferro chiede chiarezza al Governo: “Quando possiamo tornare a fare concerti?” (VIDEO)

Purtroppo sarebbe difficile mantenere la distanza di sicurezza, e per questo motivo tipi di eventi simili saranno tra gli ultimi ad essere ripristinati. Il professore dichiara:

Assembramenti più grandi – per esempio, conferenze, concerti, eventi sportivi – penso che saranno le ultime a tornare. Al più presto, realisticamente stiamo parlando dell’autunno 2021. Quando la gente dice che riprogrammerà questa conferenza o una laurea per l’ottobre 2020, non ho idea di come possa pensare che sia una possibilità plausibile”.

LEGGI: Il Coronavirus ferma i concerti in tutto il mondo: Madonna, Mariah Carey, Queen, Eros Ramazzotti e tanti altri…

Ci sarà molto da aspettare, dunque, secondo la previsione dell’esperto americano. Numerosi sono gli eventi sospesi o cancellati del 2020, come riportato da NME.

LEGGI: Spice Girls, Melanie C conferma che lo “Spice World Tour” non è finito: in arrivo nuove date nel 2021!

Concerti sospesi per l’intero anno, dunque, a causa del coronavirus, che ha dato modo agli organizzatori di festival, e dei club musicali, di attrezzarsi in modo differente, e di condividere e diffondere musica in eventi streaming, per il momento, attendendo ulteriori aggiornamenti.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.