Sandra Milo: “La femminilità oggi è molto più nei gay, le donne si stanno mascolinizzando”

L’amore non va mai in pensione. E’ possibile innamorarsi alla soglia dei 90 anni? Certo che si e a dirlo è stata l’iconica Sandra Milo che…

“La violenza, in ogni sua forma, non deve essere più accettata!”: L’Irriverente

Dal caso Alberto Genovese al surreale scontro Lorenzetti- Jessica Alves, passando per la misoginia di Feltri…

Da Balotelli al sessismo di Oppini, passando per Alda D’Eusanio: oggi per diventare “qualcuno” basta non saper fare nulla!

Non so se lo sapevate, ma un vecchio proverbio tutto italiano ci ricorda: “quello che non accade in cento anni succede in una sola ora”.

“Tra le svariate donne di Moreno Merlo ed il nuovo amore della Bramieri, c’è chi delle bugie ne fa uno strumento per apparire!”: L’Irriverente

Questa settimana, sorvolando su quei teatrini impietosi di cui puntualmente si rende protagonista e sulla raccapricciante figura fatta in tv…

Aggressione omofoba? No, solo l’ennesima figuraccia da morto di FAMA

Da che mondo è mondo, è risaputo, la verità non necessita di alcun aiuto per trionfare mentre la menzogna ha sempre bisogno di complici per sostenersi ed alimentarsi.

Simone Di Matteo attacca Selvaggia Lucarelli: “Quando la volpe non arriva all’uva, dice che è acerba”

L’Irriverente si scaglia nuovamente contro il giudice di “Ballando con le Stelle” in difesa di Barbara d’Urso.

Dal caso Maria Monsè al caos dei concorrenti del GfVip: quando evitare di rimanere vittime del proprio squallore sembra quasi un’utopia!

Nella vita ho imparato, naturalmente a mie spese, che camminare sull’acqua è un atto divino, ma anche che il riuscire a non affondare in quello squallore di cui siamo fautori possiede un non so che di mistico.

Dal vittimismo di Zorzi all’ipocrisia della Cascella, passando per l’arretratezza di Fausto Leali: Fly down baby, che se caschi ti fai male!

“Karina Cascella si scandalizza per i modi della De Blanck dimenticando quella infinità di selfie che da anni ci propina sui social”.

“Qual era la colpa di Willy? Aver aiutato una persona in difficoltà? L’ergastolo? Sempre troppo poco!”

Questa settimana Simone Di Matteo parla della tragedia che ha colpito il giovane Willy Monteiro Duarte nella rubrica L’Irriverente.

Le fake news su Tina Cipollari, la mercificazione di “Gente” e la deturpazione di “Dagospia”: su SPYit.it è tornato l’Irriverente

Dal ritorno di Barbara d’Urso alle fake news su Tina Cipollari, passando per la mercificazione di “Gente” e la deturpazione di “Dagospia”: quando all’uomo per campare basta la sua stupidità!

L’Irriverente vi saluta: cari Vip, buona estate, e in spiaggia tiratevela di meno, non potete mica pretendere di essere me!

“La spensieratezza è il vento tra le pagine del cuore” diceva qualcuno e quel qualcuno, secondo la mia non modesta opinione, aveva infinitamente ragione.

Da Tiziano Soddimo a Irene Capuano, passando per Daniele Pompili e Niki Giusino: “L’occasione giusta” arriva sempre nel momento sbagliato!

Antonella Elia, Pietro Delle Piane e il loro inesistente ritegno a parte, mi erano già bastati e avanzati al Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini…

Morali e Mega, Enardu e Favoloso: quando l’amore per le telecamere supera quello per se stessi!

Tutto torna, persino gli ex, quelli non mancano mai, i chili di troppo che a fatica ci eravamo lasciati alle spalle e tutte quelle persone che avevamo perso lungo il nostro cammino.

Da Salemi e Pinna “scrittori” ai social network come futuri palinsesti televisivi: Pronto Monsè, raccontami di te!

Della serie, alcuni trasformano in oro qualsiasi cosa toccano, altri quando non lo fanno!!!

Da Barbara De Santi alla D’Urso, passando per Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia: tanto poi esce il sole e tutto tornerà com’era, ma niente sarà più lo stesso!

Ed è proprio sulla coppia più spiata d’Italia, nata all’interno della casa del GFVip4, che vorrei adesso spendere quattro parole..

Dal ritorno di Pamela Prati in tv alle vergognose vicende che riguardano Gina Lollobrigida | L’Irriverente

E’ davvero triste sapere che “La donna più bella del mondo” verrà un domani commemorata per questo…

Alla fine del Coronavirus tutto tornerà come prima e niente sarà più lo stesso!

Si scoprirà che i Coronavirus sono una piccola famiglia di agenti patogeni creati e modificati geneticamente nelle più svariate sedi dei più importanti istituti di virologia sparsi qua e là in tutto il mondo tranne che a Wuhan.

Vittorio Feltri, più che fuori dal coro, va letteralmente fuori di… testa!

Il Covid-19 ha chiaramente dimostrato in più di un’occasione che non ci sono barriere, caste o confini che tengano, il nostro è un avversario invisibile e restare a casa, per quanto difficile possa risultare, non è una scelta, ma un dovere, una responsabilità.

Da Urtis a Yari Carrisi, quando la quarantena manda fuori di testa i “nip”

Il figlio di Al Bano e Romina è il modello lampante di ciò che accade quando la frustrazione di chi non è stato, non è e mai sarà, supera ogni limite…

Dalle challenge sul Coronavirus a quella col cuscino: non so se #andràtuttobene!

In quest’epoca del #iorestoacasa, fioriscono ogni giorno centinaia di challenge dagli hashtag dai più svariati colori.