default-logo

L’ultimo discorso di Michelle Obama: “Spero di avervi reso orgogliosi. Viva la diversità”

“Essere stata la vostra first lady è stato il più grande onore della mia vita”, ha dichiarato commossa Michelle Obama a Washington, durante la presentazione del premio School Counselor of the Year,E spero di avervi reso orgogliosi”.

 Poi, Michelle si è rivolta ai ragazzi, da sempre al centro dei suoi programmi: “Voglio che i nostri giovani sappiano che sono importanti, e che questo Paese vi appartiene. Quindi non abbiate paura! Mi sentite, giovani? Non abbiate paura. Siate concentrati, determinati, pieni di speranza e di forza. Date a voi stessi una buona istruzione, e poi uscite da lì e usatela per costruire un Paese degno di voi. E date sempre l’esempio con la speranza, mai con la paura”. Infine, come in altri discorsi, la first lady non ha mancato di sottolineare l’importanza dell’essere diversi: “Se voi o i vostri genitori siete immigrati, sappiate che fate parte di un’orgogliosa tradizione americana: è stato l’arrivo di nuove culture, talenti, idee, generazione dopo generazione, che ha reso il nostro Paese il più grande del mondo. La nostra gloriosa diversità, le nostre differenze di credo religioso, di colore e opinioni, tutto questo non è una minaccia a quello che siamo ma è ciò che siamo”.

Articoli correlati