default-logo

Università rifiuta gli studenti LGBT: “sono una cattiva influenza per gli altri studenti”

L’Universitas Andalas (UNAND), università indonesiana del West Sumatra (Padang), richiede ai propri studenti di dichiarare, al momento della richiesta di iscrizione, se sono o non sono appartenenti alla categoria LGBT. La polemica è iniziata quando è stata aperta...
Pubblicato: 5 Mag 2017

Loev: il film gay girato in segreto per aggirare le leggi indiane che puniscono l’omosessualita con l’ergastolo (VIDEO)

Le riprese di Loev, uno dei nuovi titoli distribuiti in questi mesi da Netflix, si sono dovute svolgere in totale segretezza. Il motivo alla base di questa scelta è legato alle leggi indiane che considerano l’omosessualità un crimine punibile con l’ergastolo,...
Pubblicato: 4 Mag 2017

Torino è sempre più gay friendly: in arrivo semafori Lgbt

Chiara Appendino, in occasione di una trasferta a Londra, lo scorso novembre, aveva promesso di rafforzare il circuito turistico Lgbt torinese: “Torino è tradizionalmente un città gay friendly e quindi abbiamo pensato di incentivare l’arrivo di questi turisti”, aveva dichiarato...
Pubblicato: 4 Mag 2017

Sindaco nega a coppia gay l’unione civile, ma loro si sposano nel comune vicino

Il sindaco del loro paese aveva rifiutato di “sposarli” perchè gay. Ma loro non si sono arresi. Unione civile celebrata, dunque per Massimo e Luca, i due canavesani che a settembre avevano organizzato il matrimonio a Favria ma si erano visti rifiutare la cerimonia dal...
Pubblicato: 4 Mag 2017

Vittoria Schisano ha avuto una relazione con Cecchi Paone quando era Giuseppe: “Grazie a lui ho capito di poter diventare donna”

Direttamente dalle pagine di Novella2000 l’intervista a Vittoria Schisano, nato Giuseppe, che ha deciso, nel 2011, di cambiare e rinasce totalmente con un corpo da donna. Ora col libro La Vittoria che nessuno sa (Sperling & Kupfer Editore) racconta la sua storia di uomo...
Pubblicato: 3 Mag 2017

Angela Merkel a Putin: “proteggi i diritti dei gay in Cecenia” ma la sua risposta lascia senza parole…

La cancelliera tedesca Angela Merkel in visita a Sochi ha chiesto al presidente russo Vladimir Putin di “proteggere i diritti dei gay in Cecenia”, dopo la denuncia di Novaya Gazeta. Nel corso della conferenza stampa congiunta si è anche parlato delle proteste in...
Pubblicato: 3 Mag 2017

Omofobo incatena una croce nalla Gay Street di New York, i residenti la trasformano in un simbolo d’amore

Una croce di legno in segno di protesta (religiosa) omofoba nella Gay Street di New York. Si sono svegliati così i residenti del quartiere che hanno pensato bene di “arricchire” quel che voleva essere un simbolo d’odio verso la comunità lgbt americana. Così,...
Pubblicato: 3 Mag 2017

Holocaust Memorial Museum contro la Cecenia: “Non dobbiamo permettere che la storia si ripeti”

L’Holocaust Memorial Museum americano ha espresso la sua profonda preoccupazione per tutto l’abominio che si sta svolgendo in questo periodo in Cecenia nei confronti di tutti gli omosessuali che ancora oggi stanno subendo arresti, torture e morti. “L’olocausto ci ha insegnato...
Pubblicato: 2 Mag 2017

Polizia arresta attivisti gay: “in Russia anche solo il possesso di una bandiera rainbow porta all’arresto”

La polizia ha arresto più di 10 uomini che hanno preso parte ad una manifestazione tenuta a San Pietrosburgo contro i campi di concentramento che si stanno piano piano scoprendo in Cecenia. Durante la manifestazione, alcuni attivisti si sono cosparsi il corpo di sangue finto e si...
Pubblicato: 2 Mag 2017

Cecenia, le autorità ai genitori dei ragazzi gay: “o li uccidete voi o lo faremo noi”. Il racconto di un sopravvissuto (VIDEO)

Ultime aberranti notizie dalla Cecenia. A quanto riportato da una testimonianza, ovviamente per ora anonima, le autorità cecene avrebbero forzato alcuni genitori dei ragazzi gay arrestati ad uccidere i propri figli. “Ci hanno sempre perseguitati, ma mai in questo modo. Ora...
Pubblicato: 1 Mag 2017

Il Manchester United supporta l’uguaglianza nello sport: “Non c’è niente di più importante di un mondo uguale per tutti” (VIDEO)

La famosissima squadra di calcio Mancester United ha inviato un bellissimo messaggio pro-LBGTI per sostenere l’uguaglianza anche nel mondo del calcio. A parte la campagna già in atto “All Red, All Equal”, il team del Mancester United crede che non c’è nessun obiettivo al mond...
Pubblicato: 1 Mag 2017

Uomo orco: drogava e ricattava il figlio dei vicini di 12 anni chiedendogli rapporti sessuali

Prima l’ha fatto diventare tossicodipendente regalandogli la cocaina. Il vicino di casa pedofilo con cura aveva disteso la sua rete dentro cui era cascato il piccolo. Poi, quando il ragazzino di 12 anni non poteva più fare a meno della droga, l’ ha ricattato: rapporti...
Pubblicato: 1 Mag 2017

Uno dei più famosi coming out televisivi ha compiuto 20 anni

Il 30 aprile 1997 negli Stati Uniti andarono in onda due episodi della sitcom Ellen, in cui Ellen Morgan – la proprietaria di una libreria, interpretata dalla nota attrice e comica Ellen DeGeneres – fece coming out, dicendo di essere lesbica. Il coming out di Ellen Morgan...
Pubblicato: 30 Apr 2017

L’Eurovision Song Contest celebra l’amore lgbt con un enorme arcobaleno a Kiev

Il tema dell’Eurovision Song Contest di quest’anno pone al centro la questione della diversità e lo fa scegliendo lo slogan Celebrate diversity. Allacciandosi al motto del 2016 Come Together, il supervisore esecutivo dell’Eurovision Jon Ola Sand valorizza le differen...
Pubblicato: 29 Apr 2017

Francia, Macron fa coming out? Polemica per la copertina della rivista gay

POLEMICA SU TWITTER per la copertina di “Garçon Magazine“, il bimestrale gay francese che nel numero di maggio-giugno pubblica un fotomontaggio di Emmanuel Macron a torso nudo. “La comunità lgbt troverà sempre in me un difensore”, si legge nel virgolettato...
Pubblicato: 29 Apr 2017

Ragazzo uccide uomo a calci perché gay: condannato a 28 di carcere

Kelly Schneider, un 23enne di Boise, Idaho (USA), si è dichiarato colpevole di aver attirato Nelson, 49enne omosessuale, in un bosco con delle avance sessuali a pagamento per poi prenderlo a calci quasi fino alla morte con degli stivali di acciaio. Secondo l’accusa, il povero...
Pubblicato: 29 Apr 2017

Will Young deluso: “tanti ragazzi hanno la foto del mio pene ma nessuno ne parla”

La pop star Will Young, dichiaratamente omosessuale, ha dichiarato di aver inviato la foto del suo pene a tantissimi ragazzi tramite una famosissima app di incontri gay, Grindr. Il cantante inglese si è aperto sulla sua vita da single in una cruda intervista.  A Will non piace...
Pubblicato: 28 Apr 2017

Charlie Carver: “anche mio padre è gay”

Charlie Carver, a distanza di un anno dal coming out fatto su Instagram, parla su Attitude di come gli è cambiata la vita e di quel papà, Robert Martensen, che non avrebbe voltuo “imitare”. “Prima di dichiararmi sentivo come se fossi costretto a diventare...
Pubblicato: 28 Apr 2017

Charlie Carver e Vanessa Hudgens contro il bullismo LGBT nelle scuole (VIDEO)

Charlie Carver, attore che ha recitato in serie come Desperate Housewives e Teen Wolf, e Vanessa Hudgens, attrice di High School Musical, hanno partecipato alla Giornata del Silenzio di GLSEN, un evento nazionale studentesco, in segno di protesta contro il bullismo LGBT nelle...
Pubblicato: 28 Apr 2017

“Ho molti amici gay”: così si presenta l’omofobo

Filippo Maria Battaglia, giornalista e scrittore, racconta a Silvana Mazzocchi per la Repubblica, la “crociata contro gli omosessuali dei politici italiani” portata avanti in modo trasversale dal dopoguerra a oggi, e settant’anni di battute, insulti e decisioni discriminatorie. ...
Pubblicato: 28 Apr 2017